Scarpe per Stare in Piedi Tutto il Giorno

Se passi molto tempo in piedi durante il giorno, in particolare se lo richiede il tuo lavoro, indossare delle scarpe comode che offrono il giusto sostegno è fondamentale.
Diversi studi riportano che basta rimanere in piedi per 5 ore al giorno per affaticare i muscoli ed aumentare il rischio di provare dolori a lungo termine della schiena.
Per fortuna, i produttori di calzature si sono focalizzati su questo aspetto creando svariate scarpe adatte a rimanere in piedi tutta la giornata, aiutando a mantenere una postura corretta.

Vediamo quindi quali sono le scarpe migliori per ogni evenienza!


Tabella Riepilogativa Scarpe Comode

ImmagineProdottoPrezzo
Skechers – Per Ogni OccasioneControlla su Amazon
Nike – Da Ginnastica Controlla su Amazon
Skechers – Slip On Casual Controlla su Amazon
Merrell – Stivaletti Imbottiti Controlla su Amazon
Clarks – Mocassini Controlla su Amazon
Grisport – Anfibi Antinfortunistici Controlla su Amazon

Scarpe per Stare in Piedi in Ogni Occasione

Tra le scarpe più vendute su Amazon troviamo sicuramente le Skechers. Ne esistono svariati modelli ma abbiamo selezionato per voi quelli più adatti a rimanere in piedi in ogni contesto della giornata!
Le scarpe della Skechers sono famose per la loro pianta larga, che offre un sostegno impareggiabile al piede e che permette di combattere fastidiose patologie come l’alluce valgo.

Le suole in memory foam ammortizzano ogni passo che viene effettuato, tanto da dare la sensazione di camminare sulle nuvole o di indossare un paio di ciabatte.
Sono ottime per chi cerca un buon rapporto qualità prezzo e delle scarpe resistenti dal design consono a tutte le attività giornaliere.

Sono disponibili in diversi colori, chiari o scuri, ed ovviamente in taglie diverse. Abbiamo scelto anche i modelli più adatti sia per l’uomo che per la donna!


Scarpe da Ginnastica Buone Anche Per Viaggiare

Un’alternativa interessante per stare tutto il giorno in piedi sono le scarpe da ginnastica: oltre ad essere comode, tendono ad essere abbastanza versatili così da poterle utilizzare senza problemi fuori dalla palestra. La nostra scelta ricade senza dubbio sulle Nike Tanjun!

I tessuti leggeri e traspiranti consentono al piede di respirare, eliminando efficacemente il sudore. Sono ottime da indossare sia in estate, sia in inverno quando non piove o nevica. Anche effettuando lunghe camminate, il piede non si affatica più del dovuto.

La suola leggermente rialzata, oltre ad offrire qualche centimetro di altezza, protegge il piede dagli shock in maniera efficiente.

Sono disponibili in diverse colorazioni tra cui il classico nero, il grigio ed il blu. Nike ha sviluppato un modello da uomo ed uno da donna con piccole modifiche strutturali per un comfort ottimale.


Scarpe Slip On da Indossare Tutto il Giorno

Se stai invece cercando delle scarpe ancora più casual, le Skechers Equalizer sono un modello slip-on. Sono composte da un tessuto in rete offrendo una grande traspirabilità mantenendo sempre al fresco i piedi.

La suola è fatta con un gel memory foam che garantisce un buon ammortizzamento e supporto all’arco plantare, assorbendo gli urti della camminata. La suola esterna ha una texture studiata per rimanere stabile su diversi tipi di terreno.
L’assenza di lacci e le varie taglie a disposizione permettono di scegliere il paio più comodo a disposizione.

Un punto da non sottovalutare è la facilità di lavaggio: una volta sporche, si possono semplicemente mettere in lavatrice e torneranno come nuove.
Disponibili in diversi colori, sia chiari che scuri!


Stivali Impermeabili Con Una Buona Imbottitura

Se stai cercando delle scarpe per stare all’esterno nella natura tutto il giorno, Merrell offre diverse calzature interessanti.
Questi stivali da escursionismo sono consigliati principalmente per la stagione autunno inverno ma possono essere usati tranquillamente durante tutto l’anno.
La maglia esterna consente al sudore di evaporare ed allo stesso tempo evita che detriti di qualsiasi tipo entrino all’interno dello stivaletto.
La suola in Vibram tiene bene anche sulle superfici più scivolose come il brecciolino o i tratti fangosi.

Consigliatissime per escursioni di qualsiasi tipo o per lavorare su terreni sconnessi!


Scarpe Stringate con Supporto Plantare

A volta è necessario indossare delle scarpe un po’ più eleganti, ma bisogna per forza scambiare l’eleganza con il comfort? Per fortuna no!
Le Clarks Batcombe sono delle scarpe stringate molto comode. Questi mocassini hanno una suola in memory foam che coccola i piedi durante la giornata.
La pelle di questa calzatura lascia respirare ed è abbastanza facile da tenere in buono stato.

Sono disponibili in diversi colori, così da poterli abbinare con diversi outfit. Perfette per occasioni più formali durante cui bisogna passare molto tempo in piedi, come cerimonie ed eventi lavorative!


Anfibi Antinfortunistici per Proteggere il Piede

Abbiamo già trattato quali sono le migliori scarpe antinfortunistiche, ma se ne dovessimo scegliere una in particolare per rimanere in piedi a lungo?

Questi anfibi Grisport offrono un buon equilibrio tra comfort e protezione! Questi anfibi appartengono alla classe antinfortunistica S3.
Di conseguenza, hanno un puntale in metallo e la suola anti perforazione.
Tengono bene l’acqua fino alla caviglia, che sia per guadare piccoli tratti d’acqua o per lavorare sotto la pioggia.
Sono anche consigliati per chi cerca degli stivali per la caccia o altri sport in ambienti “complicati”, come il softair.


Domande Frequenti

Quali sono le cause dei piedi stanchi e doloranti?

Ci sono varie cose che potrebbero aumentare la stanchezza accusata ai piedi. Una delle principali è sicuramente indossare delle scarpe poco adatte al proprio piede ed alla propria taglia.

Scegliere le calzature più adatte al proprio stile di vita è fondamentale. Spesso è un argomento che viene preso sotto gamba, ma passando ore ed ore in piedi durante il giorno i piedi hanno bisogno di un giusto supporto.

Scegliere delle scarpe troppo piccole porta ad avere problemi di circolazione sanguigna e la comparsa di vesciche. Al contrario, delle scarpe troppo grandi sono scomode da indossare e fanno tenere una postura scorretta.

Nel dubbio consigliamo sempre di pendere mezza misura in più di quella indicata, dato che è più facile occupare l’eventuale spazio in eccesso con delle solette ortopediche.

Come alleviare il dolore ai piedi?

Sembrerà controintuitivo, ma prestare attenzione alla propria postura e tenere dritta la schiena durante la giornata è tra le cose più importanti per provare meno dolore ai piedi a fine giornata.
Questo compito viene facilitato da un giusto paio di calzature, in particolare dal sostegno all’arco plantare.
Si pensa spesso che le scarpe basse o piatte siano più comode, simulando un po’ la sensazione delle ciabatte. Nella realtà, nella maggior parte dei casi avere un minimo di tacco rialzato aiuta in maniera esponenziale a provare meno fatica ai piedi.
Se provi del dolore vero e proprio, una soluzione da prendere in considerazione è un plantare ortopedico su misura che si occuperà di distribuire il proprio peso su tutta la superficie del piede.

Prendersi cura dei piedi è comunque importante: a fine giornata, dopo aver tolto i calzini, prova a farti un piccolo massaggio. Non è necessario essere degli esperti, basta un po’ di pressione sulle parti più doloranti per provare sollievo e sciogliere i muscoli più tesi.

Un breve pediluvio è un’altra possibile soluzione: mettere a bagno i piedi in acqua fredda permette ai muscoli più gonfi ed infiammati di rilassarsi un po’.
Fatto questo, qualche minuto di stretching potrebbe far passare del tutto il dolore. Stira completamente i muscoli e torna in posizione di riposo, lasciando andare la tensione accumulata durante il giorno con dei semplici esercizi.

Se i tuoi piedi sono felici, lo sarai anche tu!

Conclusioni

Se passi metà della tua giornata sul cemento, ti meriti delle scarpe migliori – devono essere ammortizzanti, resistenti, non devono scivolare facilmente e devono essere flessibili. Queste sono le caratteristiche principali a cui devi prestare attenzione.

Che tu sia un uomo o una donna, speriamo di averti aiutato a scegliere il tuo prossimo paio di scarpe con questa nostra piccola guida!

Lascia un commento